Te l'avevo detto: "Non assumere Michael Flynn". Firmato Obama

Da sempre favorevole a una linea meno dura verso la Russia, l'ex consigliere è stato allontanato dall'Amministrazione per i suoi rapporti con l'ambasciatore di Mosca a Washington. Oggi al Senato i primi due testimoni democratici nell'inchiesta "Russiagate"

Te l'avevo detto: "Non assumere Michael Flynn". Firmato Obama

Donald Trump e Michael Flynn (foto LaPresse)

Barack Obama sconsigliò a Donald Trump di assumere Michael Flynn come consigliere nazionale per la sicurezza. Lo ha confermato un alto funzionario della Casa Bianca a Nbc News, network televisivo americano. A meno di 48 ore dal voto, nello studio ovale, il presidente democratico uscente e quello repubblicano appena eletto avrebbero avuto una conversazione riguardante Flynn, nel corso della quale Obama avrebbe espresso i propri dubbi sul generale in pensione non ritenendolo all'altezza del ruolo cui voleva destinarlo Trump.

 

Fino al 2014, Michael Flynn era a capo dell'Agenzia dell'intelligence per la difesa e venne licenziato dallo stesso Obama per ragioni di mala amministrazione e di "cattivo temperamento". Da sempre favorevole a una linea meno dura nei confronti della Russia, Flynn è stato incluso nell'Amministrazione Trump e poi allontanato quando sono emersi i suoi rapporti con l'ambasciatore di Mosca a Washington: con lui avrebbe discusso delle sanzioni americane nei confronti della Russia prima dell'inaugurazione della presidenza Trump, contravvenendo al protocollo e alle regole per la sicurezza nazionale.

 

Oggi al Senato parlano i primi due democratici chiamati a testimoniare nell'ambito dell'inchiesta "Russiagate". Sono James Clapper, ex direttore della National Intelligence, e Sally Yates, ex vice procuratore generale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • adebenedetti

    08 Maggio 2017 - 21:09

    E` veramente strano che il Foglio dia credito ad un bugiardo patentato come James Clapper che nel Marzo del 2013 menti` al Senato americano circa l`NSA, e avrebbe dovuto essere incriminato per falsa testimonianza. Non mi stupisco, anche un bugiardo patentato va bene pur di sparare su Trump e sul suo operato. Last but not the least sono usciti di dati dei nuovi posti di lavoro per il mese di Aprile 211 mila, La disoccupazione e` al 4,4% il dato piu` basso dal 1997. Su questi dati non una parola.

    Report

    Rispondi

Servizi