Pensiline tecnologiche per le lunghe attese dei bus romani

Alberto Brambilla

Un progetto realizzato da alcuni ragazzi degli istituti superiori può essere una buona idea per la sindaca Raggi 

Possibile rendere l’attesa del bus più lieve? Alla competizione Startupper School Academy tra i ragazzi degli istituti superiori, organizzata lunedì da LazioInnova, è stata presentata l’idea d’una pensilina tecnologica, la Very ecologic station. Pannelli solari, presa per caricabatterie, free Wi-Fi, touchscreen, rampa per i disabili, cestini per la raccolta differenziata e posto per cani. Per realizzare il progetto, è stato creato un video per una campagna di crowfounding. La sindaca che aspetta?

Di più su questi argomenti:
  • Alberto Brambilla
  • Nato a Milano il 27 settembre 1985, ha iniziato a scrivere vent'anni dopo durante gli studi di Scienze politiche. Smettere è impensabile. Una parentesi di libri, arte e politica locale con i primi post online. Poi, la passione per l'economia e gli intrecci - non sempre scontati - con la società, al limite della "freak economy". Prima di diventare praticante al Foglio nell'autunno 2012, dopo una collaborazione durata due anni, ha lavorato con Class Cnbc, Il Riformista, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e il settimanale d'inchiesta L'Espresso. Ha vinto il premio giornalistico State Street Institutional Press Awards 2013 come giornalista dell'anno nella categoria "giovani talenti" con un'inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.