La soluzione alle metro allagate di Roma è l'asfalto poroso

Alberto Brambilla

Incolpare le “bombe d’acqua” per gli allagamenti delle fermate della metropolitana è ipocrita. Le strade sono mal fatte. Tarmac, dell’irlandese Crh, ha inventato Topmix Permeable, un nuovo tipo di asfalto poroso che assorbe fino a 4 mila litri d’acqua nei primi 60 secondi e una media di 600 litri al minuto per metro quadrato. Può essere installato sul cemento esistente. L’acqua non va sprecata: può essere riciclata nel sistema per l’irrigazione o in quello antincendio. Basterebbe sistemarlo nei pressi delle metro, così non si allagherebbero e in caso di incendio le fiamme potrebbero essere spente grazie alla stessa soluzione.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.