cerca

Pmi italiane dell'Aerospazio in grande evidenza a Le Bourget

Elettronica group presenta soluzioni per mutual e self protection

18 Giugno 2019 alle 12:00

Loading the player...

Parigi, 18 giu. (askanews) - Le piccole e medie imprese del settore aerospaziale italiane sono in grande evidenza alla 53 edizione del Paris air show in svolgimento fino al 23 giugno 2019 presso l'aeroporto francese di Le Bourget.

Anche il premier Giuseppe Conte ha voluto visitare gli stand espositivi italiani durante la sua presenza al salone parigino, soffermandosi in particolare nel padiglione di Elettronica Group, società italiana da quasi 70 anni leader mondiale nel comparto Difesa con soluzioni a 360° per mutual e self protection.

Il presidente Enzo Benigni e il direttore generale Domitilla Benigni hanno accolto il presidente del Consiglio che ha assistito con interesse alla presentazione di Adrian, sistema contro la minaccia di piccoli droni ostili e che opera individuando e neutralizzando il drone malevolo, salvaguardando contemporaneamente servizi e comunicazioni amiche presenti nell'area.

All'appuntamento di Le Bourget Elettronica è arrivata con nuovi ordini per 220 M , a fronte di un portafoglio complessivo di 820 M , di cui 43% in ambito avionico. Di particolare valore strategico è la commessa relativa al programma Nato JEWCS (Joint Electronic Warfare Core Staff) un importante ordine che vede per 4 anni Elettronica fornitore del JEWCS insieme a Leonardo per la fornitura di sistemi di addestramento per la difesa elettronica ("Land Training System" e "Maritime Training System").

A cura di Askanews

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi