cerca

Rispetto per gli ultras del Parma (con raccomandazione)

Non ne è nata una contestazione belluina, non sono volati cori osceni e oggetti contundenti. I ragazzi della Nord si sono limitati a una richiesta ferma ma circoscritta.

26 Gennaio 2015 alle 18:05

Rispetto per gli ultras del Parma (con raccomandazione)

Massimo rispetto per i tifosi del Parma che domenica scorsa, a sconfitta calda contro il Cesena, hanno chiesto e ottenuto che Cassano e Donadoni riportassero la squadra in campo per conferire con gli Ultras. Non ne è nata una contestazione belluina, non sono volati cori osceni e oggetti contundenti. I ragazzi della Nord si sono limitati a una richiesta ferma ma circoscritta: se B deve essere, per lo meno “dobbiamo andarci con onore”, nella serie cadetta. Ergo: “Correte di più o state a casa”. Chapeau. Con una raccomandazione: sta cosa dell’onore, questa nobile volontà di giocarsela comunque senza arrendevolezza, senza regalare i tre punti a nessuno, non è che ci sia poi troppa fretta per metterla in pratica eh. Meglio prepararsi bene alla pugna, rilassati, tenendo conto che si può iniziare anche dal 16 febbraio, subito dopo aver giocato con la Roma. L’essenziale è poi tenere duro almeno fino a maggio, in particolare il 29 aprile, quando il Parma giocherà all’Olimpico contro Lazio. Ecco tutto, grazie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi