cerca

Grazie Mancuso delle magnifiche serie

Me le ha spiegate per anni, mi sono convertito e ora sono un divoratore di tv

15 Gennaio 2020 alle 06:00

Grazie Mancuso delle magnifiche serie

Foto Unsplash

Ora non spiegherò le serie a Mariarosa (Mancuso), perché nel cambiare opinione, nel convertirmi, ho maturato nel tempo una certa tecnica. E spiegare quel che si è capito a chi te lo ha spiegato è grottesco. Convertirsi d’altra parte non è solo un mesto cambiar d’animo, una metanoia, una rigenerazione, e nemmeno necessariamente un gesto di volgare opportunismo, dipende dal senso della cosa, dal suo significato implicito e esplicito, e dalle forme, dai tempi; infine non dipende solo dai modi,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giuliano Ferrara

Giuliano Ferrara

Ferrara, Giuliano. Nato a Roma il 7 gennaio del ’52 da genitori iscritti al partito comunista dal ’42, partigiani combattenti senza orgogli luciferini né retoriche combattentistiche. Famiglia di tradizioni liberali per parte di padre, il nonno Mario era un noto avvocato e pubblicista (editorialista del Mondo di Mario Pannunzio e del Corriere della Sera) che difese gli antifascisti davanti al Tribunale Speciale per la sicurezza dello Stato.

Leggi il curriculum dell'Elefantino scritto dall'Elefantino

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi