cerca

I romanzi non bastano più

Il memorabile Valentino e la scossa Ferragni, Renzi a Firenze e Dibba sulle “periferie del mondo”. Politici, scrittori, giornalisti, cittadinanze attive varie: tutti quanti vogliono fare i documentari

17 Settembre 2018 alle 10:28

I romanzi non bastano più

Matteo Renzi durante le riprese del documentario su Firenze (foto LaPresse)

Renzi su Firenze, Dibba sulle “periferie del mondo”, Veltroni su Shoah, arcobaleni, bambini, Berlinguer. E poi ancora stilisti, architetti, scrittori, giornalisti: tutti quanti dicono “documentario”, tutti quanti vogliono fare i documentari. Forse è iniziata a metà degli anni Zero con Al Gore, trombato alla Casa Bianca e acclamato nel mondo con “An Inconvenient Truth”, documentario sul global warming che l’anno scorso ha avuto un sequel. Forse con Michael Moore. Forse c’entrano i reality, i social, la retorica dello “storytelling” che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi