cerca

Una prima vittoria contro i No 5G

Il governo impone buone restrizioni contro i sindaci complottisti. Bene

23 Luglio 2020 alle 06:00

Una prima vittoria contro i No 5G

(foto Pixabay)

Dopo i No Tav, No Tap, No Vax e altre simili amenità antiprogresso, forse eviteremo i No 5G. L’articolo 38 del decreto Semplificazioni, pubblicato il 16 luglio in Gazzetta Ufficiale e in attesa di conversione in legge, scrive: “I sindaci non potranno introdurre limitazioni alla localizzazione sul proprio territorio di stazioni radio base per reti di comunicazioni elettroniche di qualunque tipologia e non potranno fissare limiti di esposizione a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici diversi rispetto a quelli stabiliti dallo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi