Perché la decisione del Tribunale Ue sul caso Apple è uno smacco per Bruxelles

David Carretta

La Corte di Giustizia dell'Ue annulla la decisione della Commissione di dichiarare come aiuti di stato illegali il regime fiscale di cui ha beneficiato il colosso tecnologico in Irlanda. La strategia dell'esecutivo europeo, i veti degli stati e una (possibile) scappatoia

Di più su questi argomenti: