cerca

Il dilemma di Jack Dorsey

Cominciano le udienze della Silicon Valley al Congresso americano, con Twitter come osservato speciale

Eugenio Cau

Email:

cau@ilfoglio.it

5 Settembre 2018 alle 08:23

Il dilemma di Jack Dorsey

Jack Dorsey (foto LaPresse)

Roma. Immaginate per un attimo che Donald Trump, infuriato perché alcuni dei suoi sostenitori più estremi e suprematisti sono stati banditi dai social media, decida di abbandonare Twitter. Per Twitter sarebbe una catastrofe. Il social network guidato da Jack Dorsey è in crisi da anni, e con i suoi 335 milioni di utenti attivi non può nemmeno più considerarsi come un valido concorrente di Facebook, che di utenti ne ha quasi due miliardi e mezzo. Ma la presenza di Donald...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi