cerca

La squalifica del City e il dilemma Lapadula

Abbiamo perso anche Sports Illustrated. Viva le cheerleader cattoliche che se le danno di santa ragione

14 Febbraio 2020 alle 20:23

La squalifica del City  e il dilemma Lapadula

(foto LaPresse)

Viviamo tempi straordinariamente isterici, facciamo tutti parte di una categoria che potrebbe offendersi per qualcosa detto per scherzo da qualcuno, siamo pronti a lanciare hashtag e comunicati indignati, o almeno un “siamo tutti…” a caso all’occorrenza. Mercoledì in Italia era un pullulare di esperti di lavoro alle poste, e non c’era uno che non sapesse alla perfezione quanta pressione sente un fattorino e quanta un allenatore di una squadra che lotta per tre competizioni. Subito dopo però avete reindossato i...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Jack O'Malley

Jack O'Malley nasce a Sheffield quando lo United era in seconda divisione. Dopo un'infanzia felice trascorsa nel cottage di famiglia nello Yorkshire, si trasferisce nella capitale per iniziare una lunga carriera in tutti i settori del giornalismo, fino ad approdare – dopo una parentesi di dieci anni in Italia – all'argomento che più ama: la Premier League. Adora il tè delle cinque, le passeggiate col suo setter nella calma di Hyde Park e non disdegna un buon bicchiere di brandy. Pensa che non ci sia nulla di più bello di Londra avvolta dalla nebbia o sotto la pioggia. Uomo dallo spiccato sense of humour, per il Foglio scrive ogni martedì di calcio inglese nella rubrica "That win the best", titolo che non lo entusiasmava finché dalla redazione non gli hanno spiegato che era la citazione di un film italiano. E' su twitter.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi