cerca

La catarsi di Pippo Inzaghi e del suo Benevento

Con 46 punti alla fine di un girone di andata da record, i giallorossi hanno più di un piede in serie A. Merito anche di un allenatore che ha saputo ritrovarsi plasmando una squadra "allegriana"

19 Gennaio 2020 alle 06:00

La catarsi di Pippo Inzaghi e del suo Benevento

(foto LaPresse)

A luglio il presidente gli aveva chiesto di renderlo orgoglioso della squadra: operazione riuscita. A inizio 2020 il Benevento ha qualcosa in più di un piede in serie A e Oreste Vigorito è da considerare un uomo felice. Felice della squadra e felice di Pippo Inzaghi. Lo avrebbe voluto in panchina nel 2018, ma il richiamo del Bologna era stato più forte. Lo aveva convinto la scorsa estate ed è stato ripagato, scoprendo una persona inaspettata (“Ho imparato che bisogna...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Leo Lombardi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi