cerca

Sul ring c'è un'altra vita

L’ex tassista per transessuali, i gemelli nigeriani, il maestro e il Sioux: un po’ disperati e un po’ poeti. Viaggio nelle palestre di periferia, da Palermo a Milano, per scoprire quel che resta della boxe

2 Settembre 2019 alle 14:33

Sul ring c'è un'altra vita

Uno dei fratelli Calì durante un incontro al Teatro Principe di Milano (foto di Maurizio Fiorino)

“No, lì non ci arrivo, prendete un altro taxi, quello dopo di me”. In quel momento ho pensato due cose. La prima: ma perché al sud danno ancora il voi? La seconda, più ovvia per un insicuro cronico come me: in vita mia non ne ho azzeccata mezza. “Eccoci qui, dove siamo?” ripeteva a mo’ di mantra il mitico Henry Harrison in “The Extra Man”, squisito romanzo di formazione di Jonathan Ames che in Italia non ha avuto la fortuna...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi