cerca

Sei Nazioni in cerca di autori. Benvenuti a Ovalia

E’ il trofeo più importante per l’Europa del rugby, forse il più importante torneo internazionale in assoluto. Pillole sul Sei Nazioni

10 Febbraio 2018 alle 06:04

1883

E’ l’anno della prima edizione del Sei Nazioni, che all’epoca, in pieno Ottocento, si chiamava Home Championship ed era disputato solo da quattro squadre: Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda. Era il campionato di casa di rugby, quello nel quale lottavano le compagini rugbistiche del Regno Unito, patria della palla ovale. E’ in una delle più aristocratiche scuole britanniche, quella di Rugby, che nel 1823, o almeno così vuole la tradizione, William Webb Ellis, durante una partita a calcio afferrò il pallone con le mani e invece di calciarlo, lo prese sotto braccio e cominciò a correre verso l’opposta linea di fondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • adriatico

    13 Febbraio 2018 - 10:10

    Le nazioni del Regno Unito sono quattro. L'Eire (Repubblica d'Irlanda) non fa parte del Regno Unito. L'Irlanda del Nord sì. La squadra di rugby riunisce le due entità politiche le quali, quando il torneo è cominciato ,non esistevano ancora, essendo all'epoca tutta l'Irlanda parte del Regno Unito.

    Report

    Rispondi

Servizi