cerca

Perisic, l'ala a perdifiato

Corre, recupera, serve assist, segna e non si stanca mai. La risorsa dell’Inter che ringrazia ancora il padre e la sua fattoria

9 Dicembre 2017 alle 06:02

Perisic, l'ala a perdifiato

Ivan Perisic (foto LaPresse)

Chi non ha mai giocato sull’esterno forse non può capire. E’ una pista di decollo: stretta, lunga, dritta. Da una parte hai la linea laterale, dall’altra il difensore: è il corridoio di gioco, la via di fuga. Scegli tu quanto sia largo, in maniera inversamente proporzionale alla tua capacità di giocare negli spazi stretti. Fino all’uso massiccio delle ali a piede invertito, i mancini giocavano a sinistra e i destrorsi a destra, conducevano il pallone con il loro piede principale,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi