La rinascita di El Shaarawy e le nubi di Montella. La domenica nel pallone

A inizio stagione nessuno teneva in considerazione il Faraone, Di Francesco è riuscito a rianimarlo. Contro il Sassuolo invece il tecnico del Milan si gioca parte del futuro

INTER-TORINO

(ore 12.30, arbitro Orsato di Schio)

 

Undici gol in altrettante partite per Icardi, la metà di quelli realizzati dall'Inter, ma siamo abituati ai ritmi alti dell'argentino come ai selfie della sua signora Wanda Nara. La novità è invece vedere Belotti arrancare. Vero che è rimasto fuori in tre occasioni per infortunio, ma tre reti in otto gare non sono da lui. E il Torino ne risente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi