cerca

Del Potro, racchetta de oro

E’ caduto, s’è rialzato, ha la forza di non cedere anche quando sembra che sia finita. Lo sportivo argentino amato come Maradona

8 Settembre 2017 alle 20:38

Del Potro, racchetta de oro

Juan Martin del Potro (foto LaPresse)

Sul centrale di Wimbledon, ma non a Wimbledon nel senso dei Championship, Juan Martín del Potro indossava una maglia celeste: 4 ore e 26 minuti di gioco, 19-17 al meglio del terzo set, ovvero la partita più lunga in un due su tre mai giocata. Semifinale del torneo olimpico di Londra. Persa. Delpo strinse la mano a Roger Federer e si andò a sedere al suo posto: l’asciugamano in testa, una bottiglietta con un liquido rosastro nella mano che spuntava...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi