cerca

Previsioni nefaste per le romane (a favore della Juve)

Non è che abbia grandi dubbi sulle sfide clou del prossimo turno, che di clou hanno poco ma sono quelle rilevanti ai fini della classifica nelle sue parti più nobili, direbbero i tromboni che tutto sanno. Niente da fare contro il Torino per la Roma del sopravvalutato Garcia (2-0), che ha preso più g

30 Novembre 2015 alle 15:52

Previsioni nefaste per le romane (a favore della Juve)

Max Allegri, allenatore della Juve

Non è che abbia grandi dubbi sulle sfide clou del prossimo turno, che di clou hanno poco ma sono quelle rilevanti ai fini della classifica nelle sue parti più nobili, direbbero i tromboni che tutto sanno. Niente da fare contro il Torino per la Roma del sopravvalutato Garcia (2-0), che ha preso più gol del Maccabi in Champions e come al solito non sarà capace di rialzarsi dalla consueta scoppola in Eurovisione. Dicono arriverà Mazzarri: ho il pudore di non commentare. Poche speranze anche per la Lazio contro la Juve (0-2): i biancazzurri hanno già iniziato a incolpare terreno, arbitri e temperature per le loro sconfitte, e quando si fa così significa che il bubbone sta per scoppiare e il flop è assicurato. Il Milan vincerà sul campo del simpatico Carpi (0-2), l'Inter passeggerà sul Genoa (3-0). Il Bologna potrebbe fare lo scherzetto a Sarri, già definito dai bestemmiatori il nuovo Sacchi. A beneficiarne sarà naturalmente la Juve nella sua scalata verso lo scudetto. L'ho sparata grossa? Vedremo.

Elpidio Pacifico

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi