Banti da orgasmo nel derby

Gol giustamente annullati dallo straordinario assistente Gianluca Vuoto per fuorigioco e spinte. Forse – ma dico forse – un unico errore: il mancato rigore dato all’Inter per braccio largo di Antonelli.

20 Aprile 2015 alle 16:38

Banti da orgasmo nel derby
Prestazione da orgasmo, quella della sestina guidata da Banti impegnata nel derby milanese. Gol giustamente annullati dallo straordinario assistente Gianluca Vuoto per fuorigioco e spinte. Forse – ma dico forse – un unico errore: il mancato rigore dato all’Inter per braccio largo di Antonelli. La casistica non è chiara, sapienti e sofisti discutono ancora, e solo chi del lamento ha fatto una ragion d’essere prima dell’apocalisse del 2006 poteva imbastire processi del lunedì su quell’episodio, che anni fa avrebbe occupato per ore il moviolone biscardiano. Non a caso si narra di un ex presidente imbufalito per quello che considera (sbagliando) un torto. Sui rigori è andato in tilt pure Calvarese, che in Sassuolo-Torino non è che c’abbia capito granché. Pazienza, capita anche ai fischietti cosiddetti di garanzia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi