cerca

Demografia: un declino che la politica non governa. Anzi

Sempre più vecchi, sempre meno figli: l’Italia fanalino di coda nella Ue. Perché populismo e sovranismo, con contorno di xenofobia e pregiudizi razziali, rappresentano la risposta più catastrofica al futuro demografico dell’Europa

14 Gennaio 2019 alle 08:17

Un declino che la politica non governa. Anzi

Foto LaPresse

Demograficamente parlando l’Europa che si avvia alle elezioni di primavera non è a due bensì a tre velocità, nessuna delle quali si può considerare adeguata ma, al più, appena sufficiente. Ci sono pochi paesi, tutti dell’Europa continentale e del nord – in quest’ordine di classifica, Francia, Svezia, Irlanda, Regno Unito (dove non si voterà, ma che non per questo uscirà geopoliticamente dall’Europa) e Danimarca – con valori del tasso di fecondità, numero medio di figli per donna, compresi tra 1,8...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi