cerca

Sound Check

Sound Check

Talvolta la politica fa uso di narrazioni che hanno più a che fare con la percezione che con la realtà. A questo serve SoundCheck: una rubrica di fact-checking sulle narrazioni meno aderenti alla verità, per smontarle e proporne un’alternativa. Perché i numeri sono inefficaci se non legati a una visione di futuro e per distinguere il vero dal falso, proprio come – prima di un concerto – si distingue la melodia dal rumore.

Che effetto fanno i quattordici mesi di Salvini al Viminale

Matteo Salvini (foto LaPresse)

Meno criminalità e meno immigrati, a prima vista. Ma sono tendenze già in atto, e sono aumentati gli irregolari

4commenti

Il problema è la povertà, non la disuguaglianza

Foto LaPresse

SoundCheck

Il problema è la povertà, non la disuguaglianza

Dove intervenire. Nella trattativa con il M5s, il Pd chiede una “svolta delle ricette economiche e sociali in chiave redistributiva”. Ma è l’impoverimento che, a differenza della disuguaglianza, è più che raddoppiato con la crisi economica

1commento

La criminalità non arriva con i barconi

Ocean Viking, la nave della ong salva 85 migranti nel mediterraneo (foto LaPresse)

soundcheck

La criminalità non arriva con i barconi

Tra gli stranieri, la maggior parte dei reati è commessa da chi migra all’interno dell’Europa. E dagli irregolari. Ecco perché, riducendo le possibilità di integrazione, Salvini sta scoraggiando molti richiedenti asilo a rispettare le regole

3commenti

I migranti e il flop dei ricollocamenti in Europa

foto LaPresse

soundcheck

I migranti e il flop dei ricollocamenti in Europa

Su 16.600 sbarcati in Italia e a Malta in un anno, solo 840 sono stati accolti da altri paesi dell’Unione Un risultato frutto di accordi caso per caso: miope aver bocciato la proposta di riforma del trattato di Dublino

Commenta

La disinformatia online non sposta voti

Matteo Renzi a Milano contro le fake news della politica (foto LaPresse)

SoundCheck

La disinformatia online non sposta voti

Il Pd lamentava di avere perso il referendum del 2016 e le politiche del 2018 a causa delle bufale messe in giro dal M5s. Gli studi dicono invece che gli utenti cercano le notizie che confermano le convinzioni già acquisite

4commenti

Bene il turismo, ma non è il nostro petrolio

Turisti alla Fontana di Trevi (foto LaPresse)

SoundCheck

Bene il turismo, ma non è il nostro petrolio

Bassa produttività, bassi investimenti, bassi salari: difficile fondare la crescita economica del paese su questo settore. Anche se rappresenta oltre il 5 per cento del pil e conta 1,4 milioni di occupati

Commenta

Miti dei cieli. Alitalia compagnia di bandiera

Foto LaPresse

SoundCheck

Miti dei cieli. Alitalia compagnia di bandiera

“Strategica” per il turismo italiano secondo Di Maio. Non può essere “venduta o svenduta” agli stranieri, dice Salvini. Per il governo il controllo pubblico è necessario. Ma alla prova dei fatti e della concorrenza non è proprio così

1commento

L'invasione dei migranti che non c'è

I 65 migranti sulla nave Alan Kurdi , sbarcati a Malta(foto LaPresse)

Soundcheck

L'invasione dei migranti che non c'è

Sulle coste della Spagna e della Grecia nella prima metà del 2019 sono arrivati molti più stranieri che da noi. La riforma del trattato di Dublino bocciata anche dall’Italia (nonostante il contratto di governo)

9commenti

Esame di lingue agli europarlamentari

Foto LaPresse

Soundcheck

Esame di lingue agli europarlamentari

A Bruxelles e a Strasburgo ci sono gli interpreti, ma affidarsi solo all’italiano non basta: l’inglese serve nei momenti che precedono votazioni e interventi, quando si prendono le vere decisioni. Ecco promossi e rimandati

1commento

Perché il surplus è tollerato, il debito no

Angela Merkel con Giuseppe Conte (foto LaPresse)

SoundCheck

Perché il surplus è tollerato, il debito no

Per il premier Conte l'eccessivo avanzo commerciale di alcuni paesi europei danneggerebbe l'Italia. La Germania in effetti non rispetta i target dell'Unione, ma il suo sforamento non è comparabile con quello italiano

Commenta

Che fine ha fatto il pericolo fascista?

Foto LaPresse

SoundCheck

Che fine ha fatto il pericolo fascista?

Secondo giornali, opinionisti e partiti politici è ancora ben radicato nel nostro paese. Ma dopo il flop alle Europee l'impressione è che si tratti di una scusa di fronte al dilagare di Matteo Salvini, più che di una reale minaccia

3commenti

Più Visti

Seguici su Flipboard

Multimedia

Servizi