Eurotomane

Eurotomane

Eurotomane

Blog di Matteo Scotto

Ci piaccia o no in Europa siamo tutti un po’ più soli

Ai sostenitori dell'unità europea è richiesto oggi più che mai uno sforzo di realismo politico: accettare da una lato la solitudine volontaria degli Stati europei, e studiare allo stesso tempo con creatività meccanismi su come proseguire sulla via dell’integrazione portando a casa risultati concreti. 

Commenta

Siamo proprio sicuri che i tedeschi ci odino?

Siamo proprio sicuri che i tedeschi ci odino?

I tedeschi ci amano molto di più ci quello che un rotocalco giornalistico in crisi voglia farci credere. Per questo, quando qualche giornalista ci offende, dovremmo scrollare le spalle e farci una grassa risata. 

5commenti

La trappola di Bruxelles

La trappola di Bruxelles

L'Unione europea non è abilitata ai grandi progetti dagli stessi paesi che ne fanno parte. Non può materialmente proporre alcun tipo di visione lungimirante di riforma sostanziale, che sarebbe immediatamente affossata da chi oggi rema contro la comunità europea.

Commenta

L'enigma di Macron

L'enigma di Macron

Il discorso a Strasburgo di Macron rappresenta un punto svolta, una presa di coscienza del fatto che creare un’illusione di grandezza può forse funzionare in Francia, ma non in Europa.

1commento

L'Europa riparte. Seriously?

L'Europa riparte. Seriously?

Macron dovrà presto guardare in faccia la realtà e accorgersi che la via per le riforme in Europa è molto più lunga e tortuosa di quel che dice, ma che probabilmente non pensa. 

Commenta

Cosa resta dell'Europa

Cosa resta dell'Europa

Con l’elezioni politiche in Italia in Europa siamo arrivati finalmente alla fine della serie di appuntamenti elettorali  che a detta di molti avrebbero dovuto determinare il futuro dell’integrazione europea. Cosa resta tuttavia sono sterili eco di richiamo all’ordine, tronfie di un successo economico mal capito e mal distribuito. 

Commenta

Italia e Germania insieme per l'Europa

blog - eurotomane

Italia e Germania insieme per l'Europa

L'Europa non può prescindere da una solida amicizia italo-tedesca ben rappresentata da Paolo Gentiloni e Angela Merkel. 

Commenta

In Europa è finito il tempo delle incertezze

In Europa è finito il tempo delle incertezze

Insieme o divisi. Non esistono compromessi. Per tutti i cittadini europei è arrivato il momento di scegliere chiaramente da che parte stare. 

Commenta

L'anno dell'Europa riluttante

L'anno dell'Europa riluttante

In Europa passiamo il tempo a scappare da noi stessi, tanto che per il cittadino europeo medio è diventato impossible uscire di casa e riconoscere di vivere in una delle fasce di terra più fortunate al mondo. 

Commenta

L'Europa e qualche consiglio utile per la campagna elettorale

L'Europa e qualche consiglio utile per la campagna elettorale

Ai cittadini non servono motti da guardia e ladri, ma qualcuno che racconti in modo comprensibile quella cosa molto complicata, molto noiosa e tuttavia fondamentale che è l’Unione europea.

Commenta

Più Visti

Seguici su Flipboard

Multimedia

Servizi