cerca

Mekong Café

Mekong Café

Mekong Café

Blog di  Massimo Morello

Un Maggio Thailandese

Passate le feste di Songkran, il Capodanno thailandese, si apre un periodo di incertezze politiche e ideologiche. Mentre il Regno sembra avviato alla Restaurazione,
i giovani potrebbero rivelarsi i protagonisti di una contestazione destinata a modificare la cultura nazionale. Uno scenario da Sessantotto.

Commenta

La Thailandia che verrà

La Thailandia che verrà

Le elezioni di domenica 24 marzo, le prime dopo otto anni, sembrano destinate a segnare un punto di svolta non solo per il Regno ma per tutta l’area. Alla vigilia i risultati appaiono tanto incerti quanto oscuri. Con un’unica certezza: la volontà di cambiamento sembra più forte del tradizionale desiderio thai per una vita all’insegna del “mai pen rai”, non prendertela, non importa.

Commenta

Ci vediamo a Khaosan Road

Ci vediamo a Khaosan Road

Splendori e miserie, sogni e incubi della via che è l’immagine matrice dei viaggiatori alla ricerca di un mito o del tempo perduto

Commenta

Fulminato sulla via di Singapore

I Gardens by the Bay, un parco di 101 ettari reclamati al mare, probabile ispirazione del post di Grillo

Mekong Café

Fulminato sulla via di Singapore

Un post sul blog di Grillo potrebbe far sperare che sia stato fulminato sulla via del progresso, dello sviluppo, delle grandi opere, della meritocrazia, dei vaccini, del primato della scienza e della tecnica.  Ma forse è stato solo un abbaglio.

2commenti

Oltre la felicità

What Will We Live Behind? di Nino Sarabutra. Tutte le immagini per concessione della Bangkok Art Biennale

Oltre la felicità

Nello shopping, nel sesso, nel sogno di una vacanza esotica, in una vita difficile: la ricerca della felicità non dovrebbe temere contaminazioni o stereotipi. Non dovrebbe aver paura del potere o del conformismo. Le lezioni per l’Occidente della Bangkok Art Biennale

Commenta

titolo

Foto Andrea Pistolesi

L'onere della Muay Thai

La morte di un italiano in Thailandia dopo un incontro di boxe. La confusione tra pugilato e Muay Thai. Tutto questo è un tragico pretesto per riflettere sullo scontro di culture. Ma è anche un modo di commemorare chi forse l’aveva compreso.   

Commenta

Il medico taoista delle montagne del drago di giada

Mekong Café

Il medico taoista delle montagne del drago di giada

Con questo magico nome, era noto Ho Shi-Xiu, erborista che viveva ai piedi di un massiccio montuoso dello Yunnan. Il dottor Ho è morto. Con lui scompare un mondo. Ma rinasce nella memoria collettiva. Secondo l’antica tradizione cinese. Che potrebbe servirci da lezione.

Commenta

Un bastimento carico di storie

Un bastimento carico di storie

La nave fantasma abbandonata al largo delle coste birmane potrebbe essere lo scenario o l’inquietante protagonista delle infinite, oscure storie che si intrecciano tra i mari, i fronti dei porti e le coste di tenebra del Sud-est Asiatico

Commenta

Questi pazzi, ricchi asiatici

blog - mekong café

Questi pazzi, ricchi asiatici

Il film tratto dal romanzo “Asiatici ricchi da pazzi” può essere la rappresentazione dei nuovi stereotipi asiatici e orientalisti. Ma è anche il simbolo di un “mondo nuovo” con cui l’Occidente deve fare i conti. In tutti i sensi

Commenta

La Politica è Rivoluzione Spirituale

La Politica è Rivoluzione Spirituale

Una lezione magistrale di Aung San Suu Kyi offre profondi spunti di riflessione. Sullo studio, la cultura, la spiritualità

Commenta

Più Visti

Seguici su Flipboard

Multimedia

Servizi