cerca

La creazione della plastica

Da utile a cool, bella ed eterna. Ricordate Gino Bramieri? Quando tutto divenne e mo, e mo… moplen

11 Novembre 2019 alle 11:20

La creazione della plastica
Chissà cosa direbbe della plastic tax Riccardo Gualino, il leggendario imprenditore-mecenate ottocentesco che dopo aver messo a ferro e fuoco l’Europa con le sue imprese si era buttato sul sintetico. Un giorno appoggiò sul tavolo riunioni della Snia a Palazzo Lascaris a Torino (leggendaria residenza) due batuffoli bianchi. Allo stupore dei suoi rispose che quel “rayon” rappresentava il futuro dell’industria tessile e preannunciava colossali investimenti che mantenne. Nascevano le fibre sintetiche, la viscosa (e la sua Snia, società di navigazione...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Michele Masneri

Michele Masneri è bresciano e vive prevalentemente sull’alta velocità tra Roma e Milano. Scrive schizofrenicamente di cultura, società e architettura. Come molti italiani ha scritto un romanzo, si intitola "Addio, monti", non c'entra con l'ex premier, ed è edito da minimum fax. Usciranno presto in volume i suoi reportage dalla Silicon Valley, dove è stato inviato per questo giornale.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi