L’eutanasia e le priorità di un ministro

Redazione

15/03/2019

L’eutanasia e le priorità di un ministro

Giulia Grillo (foto LaPresse)

Su cure palliative e del dolore la Sanità è inadempiente. Ma Grillo fa proclami

Giulia Grillo, titolare del ministero della Sanità, sostiene che “la legge sull’eutanasia è assolutamente prioritaria per questo paese”. Lo ha detto subito dopo la presentazione del rapporto, presentato al Parlamento dal suo stesso ministero, sull’attuazione della legge del 2010 che istituiva i centri per la terapia del dolore e le cure palliative. Da questa relazione risulta che il sistema non funziona, che mancano in molte regioni le strutture per l’assistenza domiciliare ai malati terminali, che la terapia del dolore si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.