cerca

L'asse Pd-M5s avanza in Regione e guarda al comune

È l’ambientalismo a tenere insieme i grillodemocratici. Ma c’è un ma: chi lo dice alla Raggi che non si deve ricandidare?

31 Ottobre 2019 alle 10:45

L'asse Pd-M5s avanza in Regione e guarda al comune

Massimiliano Smeriglio, europarlamentare del Pd (foto LaPresse)

Roma. La proposta l’ha lanciata, inequivocabile, martedì dalle colonne di Repubblica l’ex vicepresidente della Regione Lazio, attualmente parlamentare europeo del Pd Massimiliano Smeriglio: primarie del centrosinistra aperte al M5s per scegliere il prossimo candidato sindaco di Roma. Solo una condizione: la Raggi deve rinunciare al secondo mandato. Tra le fila dei due schieramenti, quello dem e quello grillino, nella Capitale alcuni si sono sfregati le mani, ma la maggior parte ha accolto con freddo scetticismo l’idea di Smeriglio. “Noi in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Gianluca De Rosa

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi