cerca

Preghiera per Lapo Elkann

Dopo i nuovi occhiali della collezione Laps dedichi al nonno Gianni Agnelli una linea di magliette con stampate le sue grandi frasi

30 Giugno 2018 alle 06:00

Preghiera per Lapo Elkann

Lapo Elkann (foto LaPresse)

Preghiera per Lapo. Che dopo i nuovi occhiali della collezione Laps dedichi al nonno una linea di magliette con stampate le sue grandi frasi. I giovani non lo sanno che l’Avvocato è stato il più grande maestro di stile italiano dopo Gabriele d’Annunzio. E sottolineo italiano perché, come fece notare Arbasino, la sua estetica derivava dalla sprezzatura insegnata da Baldassarre Castiglione nel Rinascimento, a Urbino. Chi meglio di Lapo Elkann può rimettere in circolazione il pensiero di Gianni Agnelli? “Si può fare tutto ma la famiglia non si può lasciare”... “Faccio i complimenti a De Benedetti anche se lui parla male di noi”... “Io non ho nessuna passione per la politica e per i politici”... E soprattutto, a caratteri cubitali: “Innamorarsi è da cameriere”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Jack McGuire

    01 Luglio 2018 - 08:08

    Il piacere che si prova ad essere sudditi, eh.

    Report

    Rispondi

  • carloalberto

    01 Luglio 2018 - 00:12

    Bah, francamente non vedo proprio come gli Agnelli possano essere considerati modelli di stile. Semmai di para...qualche cosa.

    Report

    Rispondi

  • Carletto48

    30 Giugno 2018 - 08:08

    Ed anche, in occasione di governi balneari o inconcludenti: "Situazione ottima per noi imprenditori, uno sviluppo incredibile senza nuove leggi che possono solo far danni." Non proprio così, ma questo era il senso.

    Report

    Rispondi

Servizi