Foto di Filippo Attili, Palazzo Chigi, via LaPresse 

il commento

Perché le riforme del governo Meloni saranno un test più per l'opposizione che per la maggioranza

Claudio Cerasa

Sull'autonomia la presidenza del Consiglio ha alleati fuori, come Bonaccini o Giani, e nemici dentro, come FI. Mentre sul garantismo di Nordio, Calenda e Renzi sono in prima fila. E ancora, fisco e premierato. La trasversalità dell'esecutivo

  • Claudio Cerasa Direttore
  • Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.