La giornata

Il volo di Conte in Libia per scacciare la crisi e l'ombra di Renzi finisce in un pasticcio

Doveva essere un successo è diventato un caso all'interno del governo: tutti i retroscena della spedizione italiana

Simone Canettieri

Il premier va a Bengasi con Di Maio per "liberare i 18 pescatori di Mazara" nel giorno dell'incontro con il leader di Italia viva. Ma la missione è puntellata dal gelo dell'Aise e dalla gaffe di Casalino. Critiche anche dal Pd

Di più su questi argomenti:
  • Simone Canettieri
  • Viterbese, 1982. Al Foglio da settembre 2020 come caposervizio. Otto anni al Messaggero, prima ancora Parma, Firenze e Viterbo, dove iniziò a 19 anni con un pezzo sul pattinaggio artistico. Ama i giornali, e soprattutto le notizie. Molto meno le bio. Premio Agnes 2020 per la carta stampata in Italia.