cerca

La continuità del governo sono le nomine

Perché Conte flirta con “l’opposizione Letta” (Gianni). Lega in apprensione

16 Gennaio 2020 alle 06:00

La continuità del governo sono le nomine

(foto LaPresse)

Roma. L’occasione per riattivare i canali è stata la più banale di tutte: uno scambio di auguri per Natale. E poi, forse riscoprendo una certa affinità di vedute, pare che i contatti non si siano più persi. Perché, più ancora delle festività di fine anno, una ricorrenza assai più importante incombe, nel calendario della politica italiana. E allora ecco che, in vista del gran ballo delle nomine di primavera, Giuseppe Conte e Gianni Letta si sono scambiati alcune considerazioni non...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi