cerca

Conte cerca uno scudo per il governo

Mediazioni difficili, venti di crisi, M5s spappolati. Dove porta l’Ilva

12 Novembre 2019 alle 21:13

Conte cerca uno scudo per il governo

Giuseppe Conte (foto LaPresse)

Roma. Alle sei del pomeriggio, la tensione di una giornata di passione si scarica in un singulto nervoso che non è proprio pianto, ma che dal pianto neppure è lontano. Rosalba De Giorgi siede su una poltrona del Transatlantico, gli occhi arrossati, i lineamenti gentili stravolti da notti insonni. “A Taranto sanno tutti dov’è casa mia, già sono venuti a battermi alla porta”, sospira la deputata del M5s, come a implorare un sovrappiù di riguardo, per il suo sfogo. “Sono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    13 Novembre 2019 - 09:56

    Diciamo la verità: mi pare che nei partiti della maggioranza di governo, nonostante i propositi di durare, ci sia molta confusione sulla vicenda Ilva e non solo. Per risolvere la questione occorre un vertice serio, ammesso che i leader abbiamo il polso della situazione dei vari partiti. Una cosa è certa: un esame di coscienza se lo dovrebbero porre i vari Conte, Di Maio, Zingaretti e Renzi. Così non si può andare avanti, con sommo gaudio delle opposizioni, le quali gongolano per la confusione, pur non avendo ricette risolutive dei problemi italici e anche della stessa Ilva.

    Report

    Rispondi

Servizi