cerca

Benvenuti in Puglia, dove tutto ebbe inizio

Non solo l’Ilva, ma anche la Tap e la Xylella. Ecco la Nazareth grillodem

6 Novembre 2019 alle 06:00

Benvenuti in Puglia, dove tutto ebbe inizio

Il governatore pugliese, Michele Emiliano (foto LaPresse)

Roma. Se in un futuro remoto gli storici, o gli psichiatri, volessero stabilire da dove è cominciato tutto, ovvero dove si è schiuso l’abbraccio tra la sinistra che non vuole costruire il ponte sullo stretto di Messina e il grillismo che vorrebbe dire vaffa all’industria emiliana degli imballaggi in plastica, insomma se tra qualche anno si volesse studiare il paziente zero che ha prodotto i germi remoti del governo del Bisconte e del nuovo corso demopopulista, ecco che forse è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Medicaid

    06 Novembre 2019 - 08:26

    Mi fa molto piacere che Lei ed il Suo ingegno siano sopravvissuti al soffocamento da chiacchiere di Orlando. Sia lodato il Cielo!

    Report

    Rispondi

  • Cacciapuoti

    06 Novembre 2019 - 06:38

    se è così perché difendete l'attuale governo?

    Report

    Rispondi

Servizi