cerca

Sulle tracce di Mifsud

Il Foglio ha seguito il professore del Russiagate attraverso la sua carta di credito: era in Italia fino al 2018. Spy story tra Vanzina e Le Carrè

26 Ottobre 2019 alle 06:12

Russiagate amatriciano

Joseph Mifsud (foto LaPresse)

Uno se lo immagina nascosto in qualche covo, magari sotto protezione di qualcuno, ma sicuramente senza molta libertà di movimento. E invece lui girava liberamente, sembra senza molte preoccupazioni. Ostia, Orbetello, lago di Bracciano, San Gimignano e anche il parco dei mostri di Bomarzo. Mentre tutto il mondo lo cerca – dall’Fbi ai russi, passando per la Corte dei conti – senza che nessuno riesca a trovarlo, il professore se ne sta tranquillamente in vacanza in giro per l’Italia centrale....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • guido.valota

    26 Ottobre 2019 - 20:25

    Quella carta di credito ha tutta l’aria di essere passata di mano almeno qualche volta.

    Report

    Rispondi

Servizi