cerca

Casini spiega perché Salvini deve scegliere: sopravvivere o soccombere

La svolta pro euro dell’ex ministro dell’Interno e il controllo del centrodestra: “Deve prendere coscienza che la politica ha delle sue leggi, e non c’è nessun uomo forte che possa sovvertirle”

19 Ottobre 2019 alle 06:10

Casini spiega perché Salvini deve scegliere: sopravvivere o soccombere

foto LaPresse

Roma. Il tono, come al solito, è quello un po’ distaccato di chi ne ha viste troppe per lasciarsi prendere dallo stupore. “La politica è una metafora della vita, non c’è mai nessuno che vince o perde sempre”, dice Pier Ferdinando Casini. “Ed è per questo che anche Matteo Salvini, che è un animale di razza, deve capire se dopo essere uscito con le ossa rotte dalla crisi che lui stesso ha innescato, vuole sopravvivere o soccombere”. La giudica così,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • eleonid

    19 Ottobre 2019 - 19:07

    L'analisi di Casini non fa un piega . Ho però i miei dubbi sulla realistica conversione di Salvini che ha creato il suo personaggio con l'appoggio dell' intero partito . Per cambiare veramente dovrebbe fare un altro partito come ha fatto Renzi. Ma fintanto continueranno a chiamarlo capitano si comporterà con ambiguità come fanno i tutti i leader che si sono inventati da sé.

    Report

    Rispondi

Servizi