cerca

La gioia immensa di non morire nell’Italia di Salvini

I costi del governo non sono superiori ai benefici ma per non inverare amare previsioni serve intelligenza, non furbizia

6 Settembre 2019 alle 06:00

La gioia immensa di non morire nell’Italia di Salvini

Matteo Salvini (foto LaPresse)

Chi sappia lucidamente prevedere il male che porta il futuro è esposto a un rischio, in un angolo della sua coscienza: di augurarsi che avvenga, perché la vanità è una rivale insidiosa della responsabilità. Parlo per esperienza, perché temo il peggio. C’è un solo modo per limitare la tentazione della vanità: attenersi a ciò che è già avvenuto. Pessimismo e ottimismo, infatti, prima che al futuro, che una dose di incertezza la conserva comunque, riguardano il passato e il presente,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Adriano Sofri

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    06 Settembre 2019 - 14:02

    Grande l'Adriano invera di continuo stramberie come più che sintesi un condensato del suo pensiero. Ma indove là truvato sto inverare ,abbignerebbe un testo importante da citare per convalida . Triste la condizione di noi poveri gnurant.

    Report

    Rispondi

  • sandrobartoloni

    06 Settembre 2019 - 12:12

    Adriano Sofri è diventato un santo; tutto può succedere è amcora una volta, una realtà

    Report

    Rispondi

Servizi