cerca

Il caos del centrosinistra umbro è un caso psico-politico (la Lega ringrazia)

“Se ci fossimo messi a tavolino e avessimo detto: ‘Bene, ora cerchiamo di fare più casino possibile’ non ci saremmo riusciti”, dice al Foglio Giacomo Leonelli, ex segretario del Pd umbro

21 Maggio 2019 alle 20:27

Il caos del centrosinistra umbro è un caso psico-politico (la Lega ringrazia)

foto LaPresse

Perugia. L’Umbria, ultimamente, dà molte soddisfazioni al segretario della Lega mentre nel resto del paese abbondano striscioni e sfottò (e i sondaggi non sono granché): “Meglio un pisano in casa che Salvini all’uscio”, c’era scritto su un cartello a Firenze per il suo comizio di domenica scorsa. A Perugia invece i leghisti si leccano i baffi, vedendo il caos del centrosinistra alle prese con le dimissioni di Catiuscia Marini che prima le ha date (il 16 aprile), poi le ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

David Allegranti

David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Vanity Fair e per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto cinque libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011, Vallecchi), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango), Come si diventa leghisti (2019, Utet). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Su Twitter è @davidallegranti.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi