cerca

Alla Camera chi dovrebbe occuparsi di crescita in realtà non lavora

La presidente di commissione Saltamartini (Lega) pensa alle europee. La Gelmini scrive a Fico

17 Maggio 2019 alle 06:00

Alla Camera chi dovrebbe occuparsi di crescita in realtà non lavora

Giancarlo Giorgetti e Barbara Saltamartini a Montecitorio (foto LaPresse)

Roma. Alla fine, la fatidica goccia che fa traboccare il vaso della sopportazione è arrivata col “decreto crescita” che sembrava dovesse essere assegnato alla commissione Attività produttiva, e invece niente. “La presidente ci aveva già allertati, da giorni”, racconta Gianluca Benamati, del Pd. E poi? “E poi niente, ci è stato comunicato che non saremmo stati noi, a occuparcene”. Questioni tecniche, cavilli burocratici: questa è la motivazione ufficiale. Quella che però gode di maggiore credito, nei corridoi di Montecitorio, ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi