cerca

La fregatura come contratto di governo

Povertà, migranti, legge Fornero. Le emergenze raccontate sono inesistenti

7 Maggio 2019 alle 06:00

La fregatura come contratto di governo

Un murale di Tv Boy a Roma. Foto LaPresse

Alla vigilia della ennesima resa dei conti a beneficio dei rispettivi elettorati Lega e M5s si rimpallano il famoso contratto del cambiamento. Eppure è in quelle 40 pagine con autentica notarile che sta la grande truffa alla base del successo elettorale prima, e dopo della politica di spesa e immagine attuata da Salvini e Di Maio.   La “povertà assoluta” che avrebbe riguardato sei milioni di italiani, alla base del reddito di cittadinanza, è risultata nel 2018 secondo Eurostat in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi