Tajani riflette sui guai del governo antieuropeo e fa una scommessina su Salvini

Salvatore Merlo

12/02/2019

Tajani riflette sui guai del governo antieuropeo e fa una scommessina su Salvini

Foto LaPresse

Parla il presidente dell’Europarlamento. I danni del sovranismo e delle scelte sventate del M5s. Le mosse possibili della Lega

Strasburgo. A un certo punto dice una cosa potenzialmente esplosiva per gli equilibri politici a venire, a metà tra l’auspicio e forse la manovra politica, specialmente dopo l’incontro tra lui e Matteo Salvini, domenica, a Basovizza (e prima che scoppiasse la polemica con Slovenia e Croazia), nel giorno in cui si ricordava l’eccidio delle foibe. Aver visto Antonio Tajani e il segretario della Lega insieme è sembrato l’inizio di qualcosa. “Mi chiede se Salvini potrebbe un giorno entrare nel gruppo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.