cerca

La bellezza dell’insulto che castiga la stupidità

Vietata ogni forma di understatement: una mandria politicante e irresponsabile ha infilzato l’economia, la politica estera, la base generale del consenso e del dissenso

Giuliano Ferrara

Email:

ferrara@ilfoglio.it

10 Febbraio 2019 alle 06:00

La bellezza dell’insulto che castiga la stupidità

Bartolomeo Passerotti, Doppio ritratto in veste di Circe e Ulisse, 1575 ca., da fondazione Carisbo, Bologna (foto Wikimedia)

L’insulto non è soltanto saporito, colorito, diretto, sincero, orgoglioso e quasi sempre meritato, almeno dal punto di vista di chi lo scaglia come un sasso, è anche significativo. Chi frequenta i social sa che corrono e s’impettiscono l’epiteto ingiurioso in bella copia e quello in brutta copia. L’uno è sintesi, l’altro sbavatura. L’uno castiga la stupidità, che è un valore universale come l’umanità o la libertà, l’altro tradisce l’intelligenza, che sarebbe il modo migliore di combinare conoscenza, intuizione e buon...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giuliano Ferrara

Giuliano Ferrara

Ferrara, Giuliano. Nato a Roma il 7 gennaio del ’52 da genitori iscritti al partito comunista dal ’42, partigiani combattenti senza orgogli luciferini né retoriche combattentistiche. Famiglia di tradizioni liberali per parte di padre, il nonno Mario era un noto avvocato e pubblicista (editorialista del Mondo di Mario Pannunzio e del Corriere della Sera) che difese gli antifascisti davanti al Tribunale Speciale per la sicurezza dello Stato.

Leggi il curriculum dell'Elefantino scritto dall'Elefantino

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • giantrombetta

    12 Febbraio 2019 - 08:08

    Non domandarci la formula che il mondo possa aprirti/si qualche storta sillaba e secca come un ramo....davvero splendida la citazione montaliana. Versi di attualita’ composti nel remoto 1923, si può solo aggiungere.

    Report

    Rispondi

  • ncisbani

    11 Febbraio 2019 - 01:01

    Standing ovation! Che verebbe d pensare se mi vedessero disquisire con dei criceti?

    Report

    Rispondi

  • branzanti

    10 Febbraio 2019 - 19:07

    Bravo Ferrara analisi eccellente. Quanto vorrei un redivivo Borges che potesse aggiornare la sua storia universale dell'infamia con una appendice tutta dedicata all'idiozia 5 stalle.

    Report

    Rispondi

  • albertoxmura

    10 Febbraio 2019 - 14:02

    Chissà cosa dirà Orsina, colui che voleva romanizzare i barbari, di fronte al baratro madurista nel quale i nuovi barbari stanno facendo precipitare questa povera Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi