cerca

Lo sfogo dell’allenatore della Carrarese contro il sindaco M5s

Silvio Baldini attacca l’amministrazione comunale di Carrara guidata dal grillino Francesco De Pasquale. “Perché devo rimetterci io per l’incompetenza degli altri?"

10 Dicembre 2018 alle 15:32

Ieri, al termine della partita contro la Pistoiese, il tecnico della Carrarese, Silvio Baldini, ha attaccato con estrema durezza l’amministrazione comunale di Carrara, guidata dal grillino Francesco De Pasquale. Proprio il sindaco aveva accusato la squadra, che milita nel girone A della Lega Pro, di avere deciso di giocare la partita di domenica allo Stadio dei Marmi di Carrara, a porte chiuse, nonostante la struttura fosse inagibile. Secondo De Pasquale, la Carrarese avrebbe dovuto giocare invece sul campo neutro di Pisa. “Perché devo rimetterci io per l’incompetenza degli altri? Io mi vado a incatenare dentro al Comune e loro devono andare a casa” – ha urlato Baldini in conferenza stampa –. Io non sono un capriccioso, io sono un pazzo, perché quando mi toccano la passione e i valori sono pronto a morire! Mi fanno un cazzo a me quei grillini lì. La Carrarese è dei carrarini!”.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi