cerca

Il volto più nero dello stato

Perché tassare le rimesse degli immigrati incentiva l’economia sommersa

8 Agosto 2018 alle 06:00

Il volto più nero dello stato

Il premier Conte in visita a Foggia (foto LaPresse)

Una proposta di legge presentata il 26 marzo scorso da esponenti della Lega sta facendo discutere in questi giorni: tassare le rimesse degli immigrati, ovvero i soldi guadagnati qui e mandati alle famiglie nei paesi d’origine, per girare i proventi così ottenuti alle famiglie italiane affinché facciano più figli. L’idea è contro la logica. La proposta è di introdurre una imposta di bollo sui trasferimenti di denaro all’estero effettuati dalle apposite agenzie, ovvero del 3 per cento sull’importo trasferito con...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi