Come essere politici mainstream senza diventare populisti

Il politologo Matthew Flinders ci spiega perché “a un certo punto soffriremo di stanchezza populista”

11 Luglio 2018 alle 13:09

Come essere politici mainstream senza diventare populisti

Matthew Flinders, professore all’Università di Sheffield in un Ted Talk

Roma. Nella gara a chi è più populista, a Matteo Salvini tocca l’immigrazione, a Luigi Di Maio i “privilegi rubati” dei politici. Il M5s se la prende con i vitalizi degli ex parlamentari, vuole tagliarli, ma come osservava Clemente Mastella sul Foglio qualche giorno fa, “perché non dimezzano lo stipendio ai parlamentari di oggi anziché tagliare le entrate alle vedove e a poveri cristi che magari hanno fatto un mutuo? Perché poi non saprebbero come dare 300 euro al mese...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi