cerca

#CiaoMarco, il ricordo di Pannella alla Camera

Deputati, e non solo, hanno commemorato in aula il leader radicale scomparso la scorsa settimana. I ricordi di Brunetta, Giachetti, Cicchitto, Della Vedova, Tabacci, Capezzone, Roccella e Pisicchio.

26 Maggio 2016 alle 12:30

#CiaoMarco, il ricordo di Pannella alla Camera

Marco Pannella (foto LaPresse)

L'Aula della Camera ha dedicato, mercoledì pomeriggio, una cerimonia di commemorazione in ricordo di Marco Pannella, il leader radicale scomparso una settimana fa. Abbiamo selezionato alcuni degli interventi più significativi fatti a Montecitorio da deputati, e non solo, durante la cerimonia.

 


 

Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera: "Per me Pannella è stato un padre, un fratello e un amico" [Leggi l'intervento]

 

Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia: "Pannella non ha fatto dormire la coscienza di nessuno" [Leggi l'intervento]

 

Fabrizio Cicchitto, deputato di Area popolare: "Addio Marco, gran rompiscatole" [Leggi l'intervento]

 

Benedetto Della Vedova, sottosegretario di Stato per gli affari esteri: "Pannella liberale autentico, le sue battaglie sempre in nome della politica e delle istituzioni" [Leggi l'intervento]

 

Daniele Capezzone, deputato di Conservatori e riformisti: "Pannella tentò una rivoluzione liberale a tutto tondo" [Leggi l'intervento]

 

Eugenia Roccella, deputata del gruppo Idea: "Pannella ci ha insegnato il rispetto di noi stessi e delle nostre convinzioni" [Leggi l'intervento]

 

Pino Pisicchio, deputato del Gruppo misto: "Pannella è stato l'incarnazione di una passione politica a tutto tondo" [Leggi l'intervento]

 

Bruno Tabacci, deputato di Centro democratico: "Con Pannella se ne va un altro tassello di storia del Novecento" [Leggi l'intervento]

 

Qui il video della commemorazione integrale, con tutti gli interventi (Radio Radicale).

 

(A cura di Ermes Antonucci)

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi