cerca

La fuga dei Bocelli

Qui solo sesto, in America “Sì” di Andrea Bocelli vola in testa alla hit parade: non accadeva dai tempi di “Volare”. Storie e paradossi della canzone italiana all’estero

26 Novembre 2018 alle 13:24

La fuga dei Bocelli

Domenico Modugno a Sanremo nel 1958 (foto LaPresse)

Sì: Andrea Bocelli contro un paradosso. “Sì” è il titolo dell’album con cui il cantante pisano a cavallo tra classica e pop, dopo essere già stato il solista di maggior successo in tutta la storia della musica classica, in questo novembre è arrivato al primo posto nella classifica degli album più venduti negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Erano sessant’anni che una canzone italiana non era prima nelle hit parade Usa: “Volare” di Domenico Modugno, che vendette in tutto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi