cerca

Come fare bella figura in salotto senza necessariamente sapere quel che si dice

Il compleanno

Ogni anno, inesorabile si ripresenta. E bisogna decidere come affrontarlo. Intimisti o esibizionisti, qui possono trovare alcune idee di seconda mano da spacciare come proprie

19 Agosto 2016 alle 06:18

Il compleanno

- Passarlo sotto silenzio. Chic.

 

- Provare grande imbarazzo per quelli che in pizzerie o ristoranti fanno spegnere le luci quando arriva la torta sull'aria di "Tanti auguri a te."

 

- Da bambini compiere gli anni in agosto è l'equivalente della morte sociale. Si finisce sempre per festeggiarlo con la mamma e il papà in qualche località di vacanza dove non si conosce nessuno. Dolersene. (Vedi seguente)

 

- Constatare che non appena si ritorna in città, dopo le vacanze, il 90% dei propri compagni di classe compie gli anni. Dolersene.

 

- Ricordarsi di sottolineare che il giorno del compleanno segna che si è appunto compiuto l'anno e quindi se, per esempio, si festeggiano i quarant'anni, significa che si è entrati nel quarantunesimo. Precisazione che crea sempre un certo disagio.

 

- Essere invitati inaspettatamente al compleanno di un conoscente alla lontana e trovarsi nella necessità di comprare un regalo all'ultimo minuto senza avere alcuna idea dei gusti del festeggiato. Finire per comprare la prima puttanata, sperando che non si veda che è stata acquistata a caso.

 

- Allenarsi a simulare gioia per i regali che si ricevono, anche per i più orrendi. Avere imparato negli anni che è meglio non esprimere giudizi di valore (Che bello! Wow! Fico! eccetera), ma limitarsi a un generico grazie.

 

- Chiedersi dove sia possibile ordinare un augurio cantato come nei film americani. Di seguito interrogarsi su cosa accadrebbe se in ufficio si presentasse un trio di mariachi a cantare "Happy birthday to you."

 

- Da quando esiste Facebook è nato l'obbligo morale di fare gli auguri anche a persone di cui fino a qualche anno fa ci si poteva tranquillamente dimenticare. Dolersene.

 

- Dibattere se sia meglio rispondere individualmente a ciascun post di auguri, ancorché al ventesimo sia inevitabile una certa ripetitività, o invece attendere il giorno dopo e postare un ringraziamento collettivo.

 

- Ci si qualifica come sapidi conoscitori del mondo ricordando che "Happy birthday to you" fu composta nel 1893 dalle sorelle e maestre d'asilo del Kentucky, Mildred e Patti Hill e che il titolo in un primo momento era "Good morning to all". Attenzione alla pedanteria.

 

- Stabilire con una ventina d'anni d'anticipo dove si festeggeranno i sessant'anni con gli amici più stretti. Ibiza è sempre una scelta chic.

 

- Cercare su internet quali personaggi famosi compiano gli anni lo stesso vostro giorno e trarne deduzioni avventate. Qualora si scoprisse di condividere il giorno di nascita con Hitler, glissare.

 

- Dire frasi del tipo: "Ma io dentro mi sento come se avessi ancora vent'anni" quando se ne hanno cinquantacinque: evitare. Nel caso preferire: "Ma io dentro mi sento come se ne avessi ancora cinquantaquattro."

 

- Parlare di patti col diavolo, ritratti nell'armadio e indigestioni di gerovital: no. Serve solo a sottolineare che si sta invecchiando comunque. Convenirne.

 

- Dire che non si vede l'ora di essere veramente vecchi per poter dire impunemente tutto quello che passa per la testa.

 

- Biglietti di auguri con più di un punto esclamativo. Aborrire.

 

- Dire che non si vorrebbe riavere vent'anni per nessuna ragione al mondo, perché erano un'età terribile, piena di angosce, dubbi, insicurezze. Dopo i quarant'anni: evitare. Si vede che si sta mentendo.

 

- Vorrei che queste parole si animassero, pian piano salissero sul tuo cuscino per accarezzarti e con un bacio svegliarti dolcemente per cominciare questo fantastico giorno, in cui tu ti senti speciale, ma non sai che per me lo sei ancora di più. Buon compleanno tesoro mio! (Dal portale www.auguribuoncompleanno.org che presenta una raccolta delle "più belle frasi di auguri divertenti, simpatiche immagini e tante idee da cui puoi trarre ispirazione e fare un bel pensiero ad una persona speciale." Immortale!)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi