Il giro dei governatori

In Italia attesa per Visco, negli Stati Uniti in bilico la Yellen. E nel 2019 toccherà a Mario Draghi

9 Ottobre 2017 alle 10:42

Il giro dei governatori

foto LaPresse

Che cosa direbbe la sensibile opinione pubblica italiana, scrupolosa osservante delle regole scritte e ancor più di quelle non scritte, sospettosa verso i conflitti d’interesse e restia a mettersi nelle mani di qualche ricco magnate o divo del varietà, se per guidare la Banca centrale venisse scelto un finanziere d’assalto marito della principessa dei profumi? Ci sarebbe una insurrezione nei mass media o magari le barricate in via Nazionale? Non lo sappiamo e non lo sapremo mai, perché in Italia...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi