Le cattive zanzare

Non se ne sentiva parlare così tanto da quando c’erano le paludi e la malaria. Vittime illustri, altre malattie e la guerra con il Ddt

Le cattive zanzare

Foto via Pixnio

“Come la mosca cede a la zanzara” annota a un certo punto Dante durante il suo cammino per l’Inferno, giusto subito prima di incontrare Ulisse nella bolgia dei consiglieri fraudolenti. Nel momento in cui in Italia sta diventando addirittura tema di polemica politica una invasione di zanzare portatrici di morbi dai nomi esotici e minacciosi come zika, dengue e chikungunya, è forse giusto ripartire da qui. Il Sommo Poeta all’origine della nostra lingua e della nostra identità nazionale col molesto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi