cerca

Ora sei una mamma

Arrivano i figli e sovvertono tutto. Il destino, il bene, il male, il finale delle cose che succedono

15 Novembre 2019 alle 11:48

Ora sei una mamma
Qualche anno fa, quando ero incinta di mio figlio, un amico a cui raccontai della gravidanza mi disse solo: “Ora sei una mamma”. Solo quattro parole. Mi sembrò allora un modo riduttivo di commentare quello che gli avevo confidato. Certo che ero una mamma, ovvio, no? Sono incinta, sarò una mamma, sono una mamma.   A parti invertite mi è successo, dopo, di vivere la medesima circostanza in almeno due occasioni, amiche che mi dicevano di aspettare un bambino e...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi