cerca

La forza dei saggi contro la politica dei tweet

Meno fiction e più analisi, biografie, testi specializzati. Passa per le librerie la rivincita della competenza e dell’autorevolezza

7 Gennaio 2019 alle 13:21

La forza dei saggi contro la politica dell'incompetenza

Le librerie che funzionano sono tornate a essere luoghi di discussione e, com'era inevitabile in tempi di interesse culinarie generale come questi, di intrattenimento (Foto LaPresse)

Si stenta a crederlo, ma il più efficace propulsore dell’aumento della vendita di libri negli Stati Uniti sotto Natale è stato Donald Trump. Un po’ come il vicepremier Matteo Salvini quando decide di fare la pubblicità più o meno involontaria alla Nutella, le iniziative del presidente degli Stati Uniti funzionano a contrariis: la gente teme di non aver ben compreso la portata delle sue azioni, non trova le analisi che cerca sulla stampa generalista ma vuole saperne di più e...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • verypeoplista

    verypeoplista

    07 Gennaio 2019 - 15:03

    mrs Giacomotti, lei è una Liala della cultura: così romanticam

    Report

    Rispondi

    • verypeoplista

      verypeoplista

      07 Gennaio 2019 - 17:05

      Signori vi siete persi il 99% del post, cribio!

      Report

      Rispondi

  • leless1960

    07 Gennaio 2019 - 15:03

    Sarà, e una buona notizia rimane una buona notizia, ma per ora nei sondaggi elettorali, di questa rinascita culturale, non se ne vede traccia.

    Report

    Rispondi

Servizi